Archivi categoria: Music was my first love

Amo la musica, ma lei non ama me.

Ne uccide più la penna che le pere

L’ignavia, detta anche accidia, è un pessimo vizio. Se abbinato all’avarizia poi, non ne parliamo. Eppure potevo evitare di cadere in questi due vizi capitali, ma niente… l’Ariete quando si intestardisce diventa un essere vivente inutile. E io mi sento … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, Lingua, Music was my first love | Contrassegnato , , , , , , , | 6 commenti

Riproduzione casuale (basic English required)

Siamo in parecchi a ritenere che la riproduzione casuale dei brani contenuti nell’iPod sia misteriosamente collegata allo stato d’animo, all’attività e ai sensi di chi lo utilizza in quel preciso momento. L’iPod è un bellissimo oggetto, rosso fuoco, satinato, liscio, sottile quasi … Continua a leggere

Pubblicato in I grandi misteri della vita, Music was my first love, Sport | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Il Mostro Inviato alla Settimana Mozartiana (ma a Wolfgang Amadeus sarebbero piaciuti di più gli Spandau Ballet o i Duran Duran?)

Teate, 17 luglio 2014 – L’elegante ma sonnolenta Teate, per una settimana intera, si riscuote dal suo naturale torpore e si trasforma in un villaggio musicale. La Settimana Mozartiana porta in città la musica in senso lato, classica, jazz e pop e … Continua a leggere

Pubblicato in I reportage del Mostro Inviato, Music was my first love | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Un giorno perfetto

Originally posted on Verba Volant:
Per te, da oggi, solo giorni perfetti. Ciao Lou. §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ 21 luglio 2011 – Quando un mito assoluto del rock viene a suonare nella tua città, pare brutto non approfittare dell’occasione. (N.B. per la teoria…

Pubblicato in I reportage del Mostro Inviato, Music was my first love | Contrassegnato | 1 commento

Time Is On Their Side (vite parallele)

Originally posted on Verba Volant:
Ascoltavo qualche giorno fa i due nuovi singoli dei Rolling Stones, “Doom And Gloom” e “One More Shot” il cui riff iniziale ricorda da vicino quello di Jumpin’ Jack Flash. Glielo posso anche perdonare, visto…

Pubblicato in Music was my first love | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Time Is On Their Side (vite parallele)

Ascoltavo qualche giorno fa i due nuovi singoli dei Rolling Stones, “Doom And Gloom” e “One More Shot” il cui riff iniziale ricorda da vicino quello di Jumpin’ Jack Flash. Glielo posso anche perdonare, visto che dopo 50 anni di … Continua a leggere

Pubblicato in Music was my first love | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Milonga De Amor

Video | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il ritorno del Duca Bianco

L’otto gennaio è una data che porta bene alla musica pop. Sono nati in questo giorno Elvis the Pelvis, Shirley Bassey e la famosissima Guzel Urazova (chi non conosce la grande Urazova). In questo giorno del 1947, a Brixton è … Continua a leggere

Pubblicato in Music was my first love | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

All You Need Is Bruno

10 ottobre 2012 – Su di me, “Porta a porta” di Brunone Vespa ha lo stesso effetto della kryptonite per Superman. Non la guardo mai, ma proprio mai, e tutto quello che so di questa trasmissione sono informazioni di seconda mano, … Continua a leggere

Pubblicato in Music was my first love | Contrassegnato , , , | 1 commento

Un giorno perfetto

Per te, da oggi, solo giorni perfetti. Ciao Lou. §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ 21 luglio 2011 – Quando un mito assoluto del rock viene a suonare nella tua città, pare brutto non approfittare dell’occasione. (N.B. per la teoria del “Pare Brutto” leggetevi “Mia … Continua a leggere

Pubblicato in Music was my first love | 3 commenti