Il remigino (ovvero: come NON sono diventata un’assassina seriale) – ricordi scolastici parte seconda

A parziale risarcimento dell'annus horribilis trascorso con la Cannasecca, dopo un anno interlocutorio con una maestra piscologicamente "normale", arrivò lui. Un maestro maschio è già difficile da trovare, un maestro maschio bravo, simpatico e allegro è un'autentica rarità. Ed è toccata a me, questa gemma preziosa, assieme a un bel po' di alunni fortunati. Il... Continue Reading →

Il remigino (ovvero: come NON sono diventata un’assassina seriale) – ricordi di scuola parte prima

Ho un'età a causa della quale associo il 1° ottobre (San Remigio) al primo giorno di scuola. Anch'io sono stata un "remigino", anzi, una remigina, simpatico appellativo con cui venivano chiamati, anni fa, i bambini che frequentavano la prima elementare. Di recente ho pulito la cantina di casa di mamma e nel mare magnum del ciarpame... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: